I nostri seminari

I nostri seminari non sono situazioni d’aula preconfezionate alle quali le persone s’iscrivono, ma devono rispondere a specifiche esigenze e vanno quindi costruiti e strutturati assieme al cliente.  Noi pensiamo che la formazione sia un percorso dove gli allievi sono parte integrante e attori protagonisti assieme al docente che ha il compito di stimolare il confronto e aiutare il gruppo a raggiungere gli obiettivi che si è posto.

Di seguito troverete i contenuti di alcune aree tematiche attorno ai quali costruire i percorsi formativi da realizzare, convinti che, per persone e per aziende diverse, la proposta formativa non possa che essere differenziata.

COMPORTAMENTO ORGANIZZATIVO

  • APPROCCIO ALLA COMUNICAZIONE EFFICACE – Durata 20 ore

    Apprendere i concetti essenziali della relazione tra soggetti: l’accento è posto sul tema della comunicazione e su alcuni principi generali della stessa per verificare il proprio “stile comunicativo”. Acquisizione di “strumenti” che permettano di valorizzare il proprio “stile”. Sviluppare la capacità di costruire relazioni più positive con interlocutori di diversa estrazione, come pure la capacità di acquisire, comprendere e riformulare richieste, suggerimenti… Cosa e come osservare in se stessi e negli altri per ottimizzare il proprio stile comunicativo.

  • COMUNICAZIONE E SODDISFAZIONE DEL CLIENTE – Durata 20 ore

    Saper adeguare il proprio atteggiamento e comportamento alle diverse situazioni in relazione ai rapporti gerarchici e cooperativi con soggetti interni ed esterni all’azienda/organizzazione, in particolare nel rapporto con il cliente. Controllare e modificare i comportamenti al fine di potenziare le proprie capacità relazionali ed organizzative. Saper scegliere le modalità comunicative più appropriate per gestire sia relazioni “ottimali” che relazioni “conflittuali”.

  • PROBLEM SOLVING E CREATIVITÀ – Durata 16 ore

    Fornire le conoscenze e le capacità per affrontare con successo le criticità aziendali trasformandole in opportunità mediante lo sviluppo della creatività del gruppo e l’utilizzo di un approccio scientifico di diagnosi; sviluppare inoltre le capacità di prendere le decisioni più opportune utilizzando tecniche strutturate di analisi e ponderazione.

  • LA GESTIONE PRODUTTIVA DELLO STRESS – Durata 16 ore

    Imparare a riconoscere quali sono le reazioni che ciascuno ha di fronte a situazioni ambientali sempre più competitive ed in mutamento, è il punto da cui partire per imparare a gestire in modo proficuo lo stress. Fornire gli strumenti per gestire i diversi ambiti della vita di una persona (professione, famiglia, amicizie…) in modo da mantenere il sistema persona in equilibrio. Integrare quindi professionalità e personalità. Motivazione ed automotivazione, come gestire lo stress per favorire il conseguimento degli obiettivi. Quale atteggiamento mentale sviluppare per raggiungere gli obiettivi ed avere prestazioni d’eccellenza in campo professionale e non.

 

GESTIONE DEI COLLABORATORI

  • GESTIONE PROFESSIONALE DEI COLLABORATORI – Durata 28 ore

    Saper scegliere collaboratori in grado di raggiungere gli obiettivi prefissati; sviluppare le capacità di addestramento e di formazione, apprendere come definire gli obiettivi in modo da favorirne il raggiungimento e avere collaboratori in sintonia con l´azienda, coordinare e gestire un gruppo di lavoro, sono alcuni degli obiettivi dell´area tematica relativa alla gestione del personale. In questo intervento rivolto a figure professionali con compiti di coordinamento di persone (capi reparto e capi funzione), si affronteranno i temi della selezione e valutazione del personale, dell´addestramento e della formazione ed, infine, delle politiche di gestione/motivazione.

 

MARKETING E VENDITA

  • STRATEGIE E MARKETING – Durata 16 ore

    Gli obiettivi del seminario sono:

    – presentare la situazione degli scenari competitivi internazionali e individuare le strategie delle imprese di successo;

    – fornire le conoscenze basilari del marketing, inteso come filosofia portante dell’impresa moderna e modalità di traduzione operativa delle strategie;

    – particolare risalto sarà dato ai collegamenti tra i punti del marketing mix e le tematiche legate alla soddisfazione e alla fidelizzazione del cliente. 

  • LA VENDITA: UNA PROSPETTIVA DEL MARKETING – Durata 20 ore

    L’obiettivo è far comprendere come l’attività di vendita sia una derivazione deliberata della politica di marketing. I partecipanti arriveranno a comprendere i vantaggi ottenibili da una buona applicazione dei concetti e strumenti che il marketing mette a disposizione, sintetizzabili nel miglioramento delle prestazioni di vendita dei prodotti/servizi. Si apprenderanno le problematiche relative agli aspetti promozionali al fine di supportare l’azione di diffusione della “mission” commerciale; si valuteranno le dinamiche concorrenziali tra i canali distributivi e, infine, si ricondurrà il tutto alla necessità di far comprendere la centralità del “cliente” al fine di raggiungerlo, conquistarlo e mantenerlo attraverso l’utilizzo delle leve di marketing.

  • COMUNICAZIONE E TECNICHE DI VENDITA – Durata 24 ore

    Nell’attività di vendita bisogna saper andare “oltre il prodotto”: occorre sviluppare capacità relazionali, con il cliente in primo luogo, ma anche con gli altri “attori” coinvolti nel processo di vendita. In particolare è importante che queste relazioni positive continuino nel tempo: per far ciò è necessario legare la relazione a valori e comportamenti precisi. Scopo dell’intervento formativo è di sviluppare capacità nell’inviare e ricevere informazioni attraverso i codici della comunicazione; saper riconoscere relazioni di tipo positivo ed imparare ad applicarle per il conseguimento degli obiettivi aziendali.

  • DALLE TECNICHE DI VENDITA AD UNA VENDITA PERSONALIZZATA E CREATIVA – Durata 24 ore

    Le tecniche di vendita, per quanto moderne, sono utili solo in base a chi le utilizza. Non esiste “la tecnica migliore”, ma esiste la “persona” che sappia essere sufficientemente flessibile da adattarsi alle diverse realtà. Il seminario si propone di sviluppare le abilità che permettano di vendere efficacemente e di fidelizzare il cliente. Comunicare efficacemente per raggiungere gli obiettivi di vendita significa, a nostro avviso, individuare gli spazi di miglioramento delle proprie abilità e acquisire gli strumenti per accrescere tali abilità. Sviluppare l’approccio al “miglioramento continuo” nelle relazioni con la clientela, adattare le “tecniche” ai singoli clienti e fidelizzare il cliente (vendita etica), rappresentano alcuni degli obiettivi del corso.

  • IL RETAIL MARKETING NEL PUNTO VENDITA: CLIENTI E MERCATI – Durata 20 ore

    In un mondo complesso ed in continua evoluzione, approfondire le problematiche del Retail Marketing sul punto vendita significa capire l’evoluzione dei mercati e discutere dei bisogni e delle necessità dei clienti. Cosa desidera davvero il consumatore moderno? Siamo consapevoli delle nuove aspirazioni dei clienti? Siamo pronti per le nuove sfide? Come dobbiamo vendere? Il personale del punto vendita è preparato e formato per i nuovi scenari? Queste sono alcune delle domande a cui cercheremo di dare risposta. L’intervento formativo si struttura in una prima fase di analisi di sviluppo dei bisogni dei clienti ed una seconda parte dedicata ai nuovi scenari e alle nuove proposte del fare commercio.

 

CULTURA DIGITALE

  • IL COMPUTER: STRUMENTO PER ACCEDERE ALLA CULTURA DIGITALE – Durata 20 ore

     L’obiettivo non è solo quello di far conoscere lo strumento (il computer), l’applicativo in sé (una mera azione addestrativa), ma soprattutto quello di portare la cultura del digitale in ufficio (azione formativa) dimostrando come si possono ottenere migliori risultati in minor tempo se si modifica l’approccio al lavoro. E’ necessario far capire l’importanza di passare da una cultura basata “sugli atomi di materia” ad una basata sui “bit di informazione”, da un mondo fondato sulla dimensione spazio/temporale ad uno in cui essere qui o là è poco importante perché nullo è il fattore tempo. Con questo tipo d’impostazione un corso d’informatica assume una connotazione diversa, un forte stimolatore al cambiamento, un modo per porre le persone di fronte alla necessità di investire su se stesse per adeguarsi ai tempi. L’obiettivo di questo approccio didattico è quello di fornire un metodo basato sulla logica per affrontare i problemi e risolverli. Il docente deve risultare un facilitatore del processo di ricerca della soluzione, perché importante è far acquisire all’allievo quel senso di sicurezza per affrontare e risolvere situazioni sempre diverse in modo autonomo. Altro obiettivo di questo approccio metodologico è quello di far comprendere come l’utilizzo dei sistemi informativi può agire sul quotidiano operare migliorandone l’efficacia ma soprattutto l’efficienza, intervenendo sulle scelte strategiche, commerciali e di marketing.

  • INFORMAZIONE, INFORMATICA E… POLITICHE COMMERCIALI – Durata 24 ore

    La tecnologia, se da un lato consente una migliore gestione ed elaborazione delle informazioni supportando in maniera notevole il venditore, dall’altro lo obbliga a cambiare il suo modo di gestire la trattativa con il cliente: non più la vendita di un prodotto, ma la soddisfazione di un bisogno. Il seminario parte da queste considerazioni cercando di evidenziare quelle che sono le trasformazioni in atto nella figura del “venditore” e fornendo strumenti e metodologie per la gestione ed elaborazione delle informazioni che dovranno essere raccolte. Si forniranno degli strumenti per costruire un piano di vendita che, tenendo conto delle specifiche situazioni, consenta di individuare gli obiettivi e le linee di azione per conseguirli.

  • INTERNET ED IL COMMERCIO ELETTRONICO – Durata 20 ore

    Fare un corso di formazione sull’e-commerce riveste più utilità di quanto si creda comunemente. Infatti, sia che ci si rivolga a una clientela business, sia che si parli ad utilizzatori finali, ogni sito ha una finalità di vendita, diretta o indiretta, in ogni caso “vende” se stesso posizionandosi nella mente dell’osservatore. Anche se nella maggior parte dei casi la vendita non si conclude online, è sempre prioritario che il navigatore possa cogliere chiaramente se l’azienda è in grado di fornirgli il prodotto/servizio che gli interessa. Un sito di e-commerce deve inoltre essere facilmente indicizzabile dai motori di ricerca, consentire azioni di marketing ed essere sempre pronto a variare la propria offerta in funzione delle richieste dei consumatori. Durante il corso si parlerà dell’evoluzione di Internet e di ciò che i consumatori si aspettano di trovare in rete, oltre che di ottimizzazione dei siti, di tecniche di esposizione dei prodotti online, delle possibilità di promuovere il proprio business in rete grazie al web marketing.

close
Facebook Iconfacebook like buttonTwitter Icontwitter follow buttonLa nostra pagina Google+La nostra pagina Google+