ANALISI STRATEGICA

DALLO SVILUPPO ALL’AZIENDA SOSTENIBILE

Noi crediamo che le aziende di oggi per ESSERE VINCENTI debbano mettere al centro del loro pensiero strategico la creazione di un nuovo “valore condiviso”,   ricercando un continuo equilibrio fra gli obiettivi di crescita economico/finanziari e la responsabilità nei confronti di tutti gli “stakeholders”, in una prospettiva di sostenibilità ecologica e sociale; una strategia di sviluppo sostenibile.

Non passa giorno senza che i media non parlino di fenomeni le cui evoluzioni coinvolgono l’avvenire del pianeta o non riportino di avvenimenti i cui impatti si prolungheranno ben al di là del momento in cui si verificano. Sembra che il futuro del pianeta sia già stabilito, al contrario richiede risposte che tutti noi dobbiamo dare. E per le aziende la risposta è una strategia di sviluppo sostenibile.

Se prendiamo a prestito la definizione maggiormente condivisa di sviluppo sostenibile, quella contenuta nel rapporto Brundtland, ci dice che:

« Lo sviluppo sostenibile, lungi dall’essere una definitiva condizione di armonia, è piuttosto processo di cambiamento tale per cui lo sfruttamento delle risorse, la direzione degli investimenti, l’orientamento dello sviluppo tecnologico e i cambiamenti istituzionali siano resi coerenti con i bisogni futuri oltre che con gli attuali ».

Ed è proprio questo l’aspetto sul quale volgiamo concentrarci. È possibile proporre la contemporanea soddisfazione di bisogni in apparenza difficilmente inconciliabili? Di seguito esemplifichiamo alcuni di questi bisogni.

Strategia di sviluppo sostenibile

Noi crediamo che le aziende di oggi per ESSERE VINCENTI debbano mettere al centro del loro pensiero strategico la creazione di nuovo “valore condiviso”,   ricercando un continuo equilibrio fra gli obiettivi di crescita economico/finanziari e la responsabilità nei confronti di tutti gli “stakeholders”, in una prospettiva di sostenibilità ecologica e sociale.

In altre parole, qualsiasi sia il settore di appartenenza, trasformarsi in un’AZIENDA SOSTENIBILE è l’obiettivo strategico principale, dettato dal rapido mutamento delle condizioni ambientali esterne e dai corrispondenti cambiamenti nelle attitudini e preferenze dei consumatori.

L’imprenditore è chiamato oggi a gestire processi di cambiamento sostenibile attraverso scelte strategiche e organizzative che, nel perseguire il continuo miglioramento della propria competitività,  tengano conto dell’impronta ecologica dell’azienda.

In più di 20 anni di attività consulenziale e di affiancamento all’imprenditore, abbiamo acquisito competenze e conoscenze per affrontare “con” l’imprenditore stesso questi processi di cambiamento.

In particolare interveniamo nel definire:

    • La “fotografia” dell’ impronta ecologica attuale dell’azienda
    • Un piano strategico ed operativo di sviluppo sostenibile, che consenta di trovare soluzioni innovative alle necessità di crescita aziendale
    • Strategie d’innovazione specifiche, per esplorare e valutare nuovi prodotti, nuovi processi, nuovi modelli di business pensati in chiave di sostenibilità
    • Strategie d’integrazione e di supporto ai cambiamenti organizzativi
    • Nuovi sistemi di “governance”, attraverso la valutazione e la riprogettazione dei processi di gestione per incorporare e ottimizzare le performance di sostenibilità

 

close
Facebook Iconfacebook like buttonTwitter Icontwitter follow buttonLa nostra pagina Google+La nostra pagina Google+