Diversity manager

L'attività formativa ha una durata di 4 ore

e sarà svolta a partire dal giorno 05/05/2016

con il seguente orario: 18:00 - 22:00

Registra questo evento nel tuo calendario

0 - iCal

Diversity manager

Sto caricando la mappa ....

Sede:
Hotel Maggior Consiglio

Docente/i:
Umberto PORRI

Destinatari:
l'imprenditore e coloro che credono nel cambiamento sostanziale della cultura aziendale


Diversity manager


“Diversity Management: A New Organizational Paradigm”

L’imprenditore si trova quotidianamente alle prese con qualche “cambiamento” e spesso non riesce a farvi personalmente fronte. Avrebbe bisogno di supporto, di collaboratori che lo aiutino. Invece, qualche volta, anche questi fan parte del problema anziché della soluzione.

E’ il risultato di una politica di gestione del personale (come abbiamo fissato le caratteristiche desiderate, come l’abbiamo scelto, come lo gestiamo quotidianamente, come ne seguiamo le necessità di crescita, come lo formiamo, eccetera eccetera), che porta alla luce come spesso l’imprenditore si circondi di persona che per molti aspetti non sono altro che riflessi del suo modo di pensare, percepire, ricercare negli altri conferme al suo modo di vedere il mondo. E questo conduce ad un contesto aziendale autoreferenziale.

Il mondo globale, ormai, è un concreto insieme di azioni, comportamenti, idee che quotidianamente circolano in ogni parte della realtà attorno a noi.

La “diversità” che si libera con la caduta di ogni genere di muri, non solo economici, ma linguistici, etnici, religiosi, di orientamenti sessuali, di genere, ecc, provoca un bisogno d’interpretazioni e di schemi comportamentali in grado di riconoscere e saper trattare tutte queste diversità.

Occorre che l’azienda accolga persone esse stesse “diverse”; persone con storie e provenienze differenti, realmente in grado di cogliere negli interlocutori – clienti, fornitori, pubblici ancora distanti ma potenziali – le differenti domande che richiedono differenti risposte!

Chiaro che la gestione di un team così eterogeneo non può che richiedere nuovi sistemi con cui individuare, scegliere, gestire e motivare le persone.

 


  • CONTENUTI

    Riflettere su una “pillola” di questo tipo richiede un atteggiamento di massima apertura per:

    – comprendere il bisogno dell’abbandono delle tradizionali pratiche di gestione del personale, del necessario superamento di luoghi comuni, pregiudizi e intolleranze;

    – scoprire la ricchezza insita nella capacità di inglobare i cambiamenti e la loro ricaduta operativa attraverso un management e un insieme di collaboratori specchio delle diversità che si stanno liberando nel mondo globale.

    Il programma di questo seminario è già scritto nelle righe che avete letto; per la sua densità riteniamo utile dedicarvi un tempo massimo di 4 ore.

    Una volta “digerito” questo cambio di prospettiva si potrà passare alla fase dello studio dei modelli e strumenti culturali per la gestione operativa di un insieme di persone così “differenti”. Ma questa sarà un’ altra “pillola”.

  • METODOLOGIA DIDATTICA

    L’attività formativa sarà svolta attraverso:

    – lezione frontale necessaria per presentare le principali teorie nell’ambito della gestione dello stress;

    – discussioni di gruppo; l’utilizzo del gruppo come strumento di lavoro privilegiato diventa ambito di apprendimento individuale, di rapporto interpersonale e sociale e di confronto con/tra colleghi e diverse impostazioni aziendali.

    Gli allievi saranno invitati, poi, a descrivere esperienze vissute direttamente (autocasi), ad intervenire con osservazioni e riflessioni dando spazio e riflessione all’espressione dei propri vissuti.

    Sarà altresì incoraggiato lo scambio e il confronto al fine di creare quella “dissonanza” che permette di rivedere e superare le proprie convinzioni.

  • NOTE ORGANIZZATIVE

     

    Data e orario  dalle 18,00 alle 22,00.

    Il corso verrà effettuato solo al raggiungimento della soglia minima di 6 partecipanti, se la quota non verrà raggiunta terremo valida l’iscrizione, che consentirà di partecipare alla prima data utile.

    Iscrizione al corso E’ possibile prenotare la partecipazione al corso inviandola con il form che segue; se l’iscrizione è stata effettuata correttamente riceverete una mail di conferma di avvenuta iscrizione.La quota di partecipazione al corso è di euro 100,00 + iva 22%. Nel caso di 2 partecipanti della stessa azienda, verrà applicato uno sconto del 10% sull’importo totale, se i partecipanti sono più di due, lo sconto sarà del 15%.
    Modalità di pagamento La quota di partecipazione potrà essere versata tramite bonifico bancario o direttamente presso i nostri uffici 5 giorni lavorativi prima della data prevista del corso.

    Il bonifico va intestato a: Cambiamenti nelle Organizzazioni – via Cattarin 1 – 31100 TrevisoIBAN: IT 21 Q 03104 12001 000000820067

    Nella descrizione del pagamento va indicato il Titolo del corso ed il numero di partecipanti.

    Garanzie per i partecipanti Nel caso d’impossibilità a partecipare, la comunicazione dev’essere effettuata a Cambiamenti nelle Organizzazioni una settimana prima della data di avvio del corso; se invece l’impossibilità è dovuta a malattia, il partecipante può decidere di:- tenere valida l’iscrizione ed effettuare il corso alla prima data utile,- iscriversi ad un altro dei nostri corsi,- richiedere la restituzione dell’importo versato.

 

 

PRENOTA IL CORSO: "Diversity manager"

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.

close
Facebook Iconfacebook like buttonTwitter Icontwitter follow buttonLa nostra pagina Google+La nostra pagina Google+