Nuove opportunità Garanzia Giovani

No Comments »

A quasi un anno dall’avvio di Garanzia Giovani, continuiamo a promuovere le attività presenti sul territorio affinché tutti i giovani, possano cogliere le opportunità che l’iniziativa propone.

Vi riportiamo uno spezzone di un’INTERVISTA, fatta ad una partecipante attualmente in stage, che per rispetto della privacy chiameremo Bianca.

Cosa facevi prima di partecipare allo stage di Garanzia Giovani? 

Mi sono diplomata a Luglio dell’anno scorso, dopo un’estate passata a riflettere su cosa volevo fare, mi sono ritrovata a Settembre senza una strada da seguire, non sapevo se iscrivermi all’università e in quale facoltà, o se era meglio cercare un lavoro che mi aiutasse a chiarire le idee.

Dopo vari tentennamenti ho iniziato a cercare un’attività lavorativa, ho inviato il mio curriculum a bar, negozi, ristoranti. In quel momento tutto ciò che cercavo era un’occupazione che mi aiutasse a sostenere le mie spese, ma la ricerca non ha prodotto risultati. Il mio profilo era quello del classico studente, privo di esperienza. Un’amica mi ha informata che la Regione Veneto attivava dei percorsi di stage retribuiti per ragazzi che non studiavano e lavoravano, così dopo essermi iscritta al portale CLICLAVORO VENETO sono stata contattata da Cambiamenti nelle Organizzazioni snc che organizzava un corso di “operatori ai servizi di vendita”.

Come è stato strutturato il percorso a cui partecipi?

Prima di iniziare il percorso ho dovuto superare due fasi di selezione, dopo le quali sono iniziati alcuni incontri di orientamento.

Durante l’orientamento, sono riuscita a definire e a valutare le mie competenze e ho iniziato a comprendere quali erano quelle necessarie per svolgere la mansione di addetta alle vendite. Mi è stato utile per affrontare il passaggio dal diploma al mondo del lavoro, che non era così semplice come io avevo immaginato.

Dopo l’orientamento, è iniziato il corso si formazione di 80 ore, durante il quale abbiamo avuto la possibilità di conoscere e approfondire gli elementi necessari per svolgere un ruolo che sembra alla portata di tutti, ma in cui riescono in pochi!

Finito il corso, è iniziato lo stage in azienda, del quale sono a metà percorso.

Sono molto contenta perché il ruolo di tirocinante mi aiuta a superare la paura del non sapere, ho una tutor che mi affianca ogni giorno, con la quale posso confrontarmi e che mi aiuta a crescere professionalmente.

Cosa ti aspetti alla fine del percorso?

Spero che l’azienda dopo questi 5 mesi di conoscenza, decida di prolungare la collaborazione, ma se così non fosse, potrò finalmente inserire nel mio curriculum un’esperienza.

Grazie allo stage retribuito, ho l’opportunità di guadagnare dei soldi e di accrescere delle competenze spendibili in altri contesti.

Abbiamo voluto pubblicare questa breve testimonianza, per aiutare i giovani a comprendere che con Garanzia Giovani viene data una reale opportunità di crescita, per la prima volta viene affinato il processo in cui domanda e offerta di lavoro s’incontrano, si formano figure che sono richieste dal mercato del lavoro, e i partecipanti, grazie anche alle attività di orientamento e formazione, possono comprendere in quale ruolo sperimentarsi.

Cambiamenti nelle Organizzazioni in partenariato con Ter-Servizi Confcommercio Venezia, organizza i seguenti corsi:

Seguite le orme di Bianca, contattateci per attivare il Patto di servizio e completare l’iscrizione ai corsi!

Tags:

Author: Claudia Pelleriti

Rispondi